Museo Correr - Prenotazione biglietti, tour guidati e privati on line - Musei Venezia


Museo Correr

I biglietti includono l’ingresso al Palazzo Ducale, al Museo Archeologico e alla Biblioteca Marciana.

Un po' di storia sul Museo Correr

Il Museo Correr si trova in Piazza San Marco dal 1922 ed occupa gli spazi dell'Ala Napoleonica e di parte delle Procuratie Nuove che sono state progettati da Vincenzo Scamozzi, una costruzione che incornicia tre quarti della piazza. La progettazione e la realizzazione dell’ Ala Napoleonica appartengono al tempo in cui Venezia era parte del Regno d'Italia, quando Napoleone era il suo sovrano tra il 1806 e il 1814. Questa ala è stata costruita dove prima c’era la chiesa di San Giminiano ed era davanti alla lussuosa basilica bizantina di San Marco.

L'Ala Napoleonica è stata originariamente progettata come residenza per il nuovo sovrano e la sua costruzione è stata completata nel XIX secolo quando Venezia era sotto il dominio dell'Austria. È stata la residenza ufficiale della corte asburgica e divenne la residenza veneziana del Re d'Italia con la sua doppia facciata monumentale, portico atmosferico, scalinata e sala da ballo di lusso.

Uno degli aspetti più importanti della dell'Ala Napoleonica è il suo intenzionale contrasto con il vecchio Palazzo Ducale che fu la residenza di re e imperatori. Questo edificio esprime il desiderio di aprire un nuovo capitolo nella storia di Venezia.

Musei di Piazza San Marco

Acquista i biglietti ondine: UNA PRENOTAZIONE PER 4 MUSEI!
Evita le lunghe code alle biglietterie!
Servizio esclusivo di prenotazione biglietti di ingresso ai Musei.

prenota

Prenotazione Tour Privati

Una Guida Esperta solo Per Te!
Scopri il museo con una guida privata a disposizione solo per te!
Ingressi prenotati, nessuna attesa all’ingresso e decidi tu l’orario della visita!

prenota

Cosa è oggi il Museo Correr?

Il Museo Correr offre ai visitatori la possibilità di riscoprire l’Arte e la Storia di Venezia. L’ala Napoleonica fu l’ottocentesca sede di re e imperatori; qui, nelle eleganti Sale Neoclassiche, è ospitata un’importante collezione di opere del più famoso scultore dell'epoca: Antonio Canova (1757-1822). In questo museo si possono anche visitare le Procuratie Nuove, progettate dall’architetto Vincenzo Scamozzi tra il 1552 e il 1616 dove si trovavano le maggiori magistrature della Repubblica di Venezia.

Le ampie sale contengono oggi una collezione che documenta i vari aspetti della storia di questa città, dalla vita quotidiana a quella istituzionale, dalle feste locali alle imprese marinare. Al secondo piano si trova l’ esposizione della Collezione d’ Arte che copre il periodo che va dall'inizio della pittura veneziana fino al XVI secolo, qui ci sono anche altri incomparabili capolavori.

Curiosità sul Museo Correr

Sapevi che con l’ ingresso al Museo Correr si ha accesso anche al Museo Archeologico ed alla Biblioteca Nazionale Marciana? Questi tre musei si affacciano su Piazza San Marco e sono collegati tra di loro.

Sapevi che la storia navale dell’ orgogliosa città di Venezia si presenta nelle sale del Museo Correr attraverso dipinti altamente descrittivi e numerosi oggetti marittimi che includono cannoni di navi e alcune luci di navigazione dei piloni di ferro?

Perché visitare il Museo Correr?

Il Museo Correr è uno dei più importanti musei della città di Venezia. All'interno ci sono opere di grande valore storico e artistico in aree come la pittura, la scultura, mobili, strumenti navali e altro ancora.

Attraverso i suoi dipinti, sculture e altri oggetti, il museo racconta la storia di Venezia dalla sua fondazione fino alla sua unione all’ Italia nel XIX secolo. Questo è uno dei principali musei di Venezia, e qui possiamo trovare gli oggetti che riflettono ciascuno degli aspetti che hanno segnato la vita e la storia di Venezia.

Altre attrazioni nella zona

Il Museo Correr si trova in Piazza San Marco, la cui costruzione iniziò nel IX secolo, ma ha adottato la sua dimensione e la forma attuale solo nel 1177, fu pavimentata 100 anni più tardi. Questa bella piazza è il luogo più basso di Venezia e quando l’acqua è alta è il primo posto ad inondarsi. A seconda del periodo dell'anno e con un pò di fortuna, potrai vedere questa piazza piena d'acqua.

La Basilica di San Marco, il Palazzo Ducale, i piccoli e grandi ristoranti e caffè ed i negozi eleganti che sono in questa piazza saranno parte di un'esperienza indimenticabile. La Basilica di San Marco è il più importante tempio religioso della città ed è sempre stata il centro della vita pubblica e religiosa. La costruzione della basilica iniziò nell’ 828 con l'obiettivo di contenere il corpo di San Marco portato da Alessandria, tuttavia, l’ opera attuale appartiene al secolo XI.

In origine la Basilica di San Marco doveva diventare un prolungamento di Palazzo Ducale subendo varie alterazioni e modifiche nel corso del tempo. Il Palazzo Ducale si trova anche in Piazza San Marco è stato chiamato anche il Palazzo del Duca e combina elementi architettonici bizantini, gotici e rinascimentali.

Non ti puoi perdere questo e molto altro in un’unica piazza!

I clienti che hanno prenotato questo museo hanno prenotato anche:

Informazioni Utili

Orari

Aperto dalle 10.00 alle 19.00 dal 1° Aprile al 31 Ottobre.

Aperto dalle 10.00 alle 17.00 dal 1° Novembre al 31 Marzo.

Chiusura: Capodanno, Natale.

Indirizzo e Mappa

Piazza San Marco, 52 - Venezia.

Vedi la mappa.

Mostre

Mostre previste all'interno del museo:

28.11.2015 – 10.04.2016 “Splendori del Rinascimento Veneziano. Andrea Schiavone tra Tiziano, Tintoretto e Parmigianino”

Raggiungi comodamente i musei con i nostri servizi di transfer!
SERVIZIO DI TRANSFER
SERVIZIO DI TRANSFER
Prenota Ora